La filigrana lettere

Come suggerito dal nome, la filigrana lettere consiste nella comparsa di lettere di medio spessore sulla carta filigranata dei francobolli.
Trattasi in realtà di una “non filigrana”, o meglio di una filigrana anomala in quanto originata da un mal posizionamento del foglio al momento della stampa dei francobolli su di esso: alcune vignette venivano a collocarsi su parti di superficie non coperte dalla filigrana, bensì marginali e quindi recanti le scritte (ad esempio) “Poste Italiane”.

Tali diciture potevano assumere due aspetti diversi, in base al foglio di provenienza; difatti, le lettere impresse sulla carta per fogli singoli presentavano un carattere di scrittura leggermente diverso (più proporzionato) da quelle per bobine (quest’ultime invece piuttosto schiacciate).


Fogli


Bobine

Per quanto precedentemente accennato nella sezione filigrane, questa anomalia non può essere riscontrata su francobolli con la filigrana Ruota Alata del secondo tipo, proprio perchè in essi le ruote sono distribuite su un tappeto privo di intervalli o interruzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *