La filigrana Ruota Alata del II tipo

La Ruota Alata del II tipo fu prodotta a partire dal 1946. Veniva realizzata “in piano”, per cui impressa tramite pressione su carta umida da una bobina, sulla quale era cucita una fitta trama da 44 ruote per ogni riga, per un totale di 90 centimetri di larghezza.
La cucitura della bobina stessa presentava un tappeto di piccole ruote completamente uniforme, senza interruzioni o diciture interposte tra di esse.

La figura geometrica è leggermente ovalizzata, compressa lungo lasse verticale e per cui più larga che alta.

Il foglio ottenuto veniva in seguito tagliato una o più volte (in base alle dimensioni del francobollo) ed inviato alla macchina da stampa. Il primo francobollo con filigrana Ruota Alata del secondo tipo fu il 100 Lire della serie Democratica, da lì venne utilizzata per otto anni, cadendo poi in disuso nel 1954.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *