40 Centesimi su lettera con errore datario

40 centesimi con errore datario

40 centesimi con errore datario verso

Largo frammento di lettera spedita da San Remo per Genova, recante singolare anacronismo dell’annullamento (il bollo è stato emesso nell’Aprile del 1854, ma l’annullamento riporta erroneamente 1852)

  • 40 Centesimi rosso mattone, cat. Sassone Antichi Stati n. 9

Tale anacronismo è probabilmente dovuto ad un errore di impostazione della data da parte dell’addetto postale dell’ufficio di San Remo. Come riportato sul certificato redatto dal Dott. Biondi, si presume che la data corretta sia 8 Gennaio 1855, ma potrebbe essere anche 1856 o 1857 dal momento che i bolli della terza emissione di Sardegna sono stati utilizzati anche negli anni successivi.

Il francobollo reca tutti e quattro i margini ampi, colore vivace ed ottimo stato di conservazione. La busta non presenta alcuna piega passante sul francobollo.
Pezzo unico.
Il pezzo è periziato, siglato e certificato dal perito filatelico Gino Biondi.

40 centesimi con errore datario certificato

dettaglio1 dettaglio2
clicca sui dettagli per ingrandire

Valore di catalogo: –
Solo su Mercato Filatelico: 1.650,00 €

L’articolo è:
NON DISPONIBILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *